E adesso ho toccato veramente il fondo

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Andare in basso

default Re: E adesso ho toccato veramente il fondo

Messaggio  Thomas il Mar Feb 17 2009, 18:32

Hai un foto laterale con la chiusura finestra/parabrezza prima del smontaggio?
Il mio fa scifo.... si chiude da sotto verso sopra. Non ho neanche una foto...
Per aggiustarlo si deve allentare le viti del porta telaio parabrezza. Ma credo che il capote tira il telaio parabrezza di nuovo in dietro.
Qualcuno con esperienza?
avatar
Thomas

Numero di messaggi : 241
Età : 51
Localizzazione : Lago d'Iseo
Data d'iscrizione : 04.02.08

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

default Re: E adesso ho toccato veramente il fondo

Messaggio  mario il Mar Feb 17 2009, 19:00

...non ho foto con la portiera e vetro sù almeno che io ricordi ma guardo meglio ma se ho capito bene il tuo problema è uguale a quello che avevo io e cioè la cerniera sboccolata, le ho smontate tutte e rifatti i perni perchè avevano del gioco poi ho fatto in ognuna un piccolo foro per potere lubrificare in futuro. Shocked
avatar
mario

Numero di messaggi : 578
Localizzazione : Shetland
Data d'iscrizione : 20.12.07

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

default Re: E adesso ho toccato veramente il fondo

Messaggio  fabio reverberi il Mar Feb 17 2009, 20:17

Ciao restauratori, il finestrino si chiude sempre male, soprattutto dopo molti anni di lavoro! Io dopo vari tentativi l'ho fatto fare dal carrozziere quando mi ha rimontato il parabrezza! L'immatricolazione potrebbe andare bene, credo...ho tutti i documenti necessari, devo solo cambiare le gomme, fare qualche giro di prova, riparare tutto quello che si rompe e prendere contatto con un'agenzia di intrallazzoni...
avatar
fabio reverberi

Numero di messaggi : 40
Età : 55
Localizzazione : Busto Arsizio
Data d'iscrizione : 11.02.08

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

default Re: E adesso ho toccato veramente il fondo

Messaggio  mario il Mar Feb 17 2009, 22:47

..bè dai coraggio sei all'ultimo miglio, se penso che devo rimontare l'impianto elettrico mi sento male, ma questo non ce lo ha ordinato il medico quindi.....
avatar
mario

Numero di messaggi : 578
Localizzazione : Shetland
Data d'iscrizione : 20.12.07

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

default Re: E adesso ho toccato veramente il fondo

Messaggio  mario il Mar Feb 17 2009, 22:50

Thomas ha scritto:
mario ha scritto:Oggi giornata di ricondizionamento strumenti, aperti lubrificati tolto cerchio e vetro per ripristinare il colore nero fumo di Londra..è un lavoraccio bisogna agire con estrema cautela basta un errore e va tutto in v...ca affraid

Lo fatto settimana scorsa!
Il mio fondo scala nero non è bellissimo, e non ho toccato la verniciatura per la paura di fare un pasticcio. Ma lostesso vanno molto meglio con il bordo verniciato e pulito internamente.

Che anno è la tua? Ha i bordi cromati o neri?

Anno 1972 prima serie telaio CP strumenti con bordo nero opaco Cool
avatar
mario

Numero di messaggi : 578
Localizzazione : Shetland
Data d'iscrizione : 20.12.07

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

default Re: E adesso ho toccato veramente il fondo

Messaggio  Thomas il Mer Feb 18 2009, 10:09

mario ha scritto:Anno 1972 prima serie telaio CP strumenti con bordo nero opaco Cool

Uguale al mio, CC82266, maggio '72 ! Smile

Stavo pensando di cambiare e mettere i bordi cromati, sono troppo belli. Ma alla fine sono rimasto originale, nero opaco...
avatar
Thomas

Numero di messaggi : 241
Età : 51
Localizzazione : Lago d'Iseo
Data d'iscrizione : 04.02.08

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

default Re: E adesso ho toccato veramente il fondo

Messaggio  mario il Mer Feb 18 2009, 15:58

..io non lo farei, non fare errori di cui ti potresti pentire, affraid quete macchine a mio parere dovrebbero rispettare in tutti i particolari l'originalità, è chiaro che poi ognuno di noi la vede a modo suo Cool
avatar
mario

Numero di messaggi : 578
Localizzazione : Shetland
Data d'iscrizione : 20.12.07

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

default Re: E adesso ho toccato veramente il fondo

Messaggio  Thomas il Mer Feb 18 2009, 16:10

mario ha scritto:..io non lo farei, non fare errori di cui ti potresti pentire, affraid quete macchine a mio parere dovrebbero rispettare in tutti i particolari l'originalità, è chiaro che poi ognuno di noi la vede a modo suo Cool

Smile
Sarebbe una modifica reversibile senza problemi, ma fondamentalmente concordo con te. Farrò un controllo della tua macchina... Suspect

Con gli SU sono giá fuori concorso per il premio "originalitá"... scratch

geek
avatar
Thomas

Numero di messaggi : 241
Età : 51
Localizzazione : Lago d'Iseo
Data d'iscrizione : 04.02.08

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

default Re: E adesso ho toccato veramente il fondo

Messaggio  mario il Mer Feb 18 2009, 22:40

...ma scusa la tua è a carburatori o iniezione confused
avatar
mario

Numero di messaggi : 578
Localizzazione : Shetland
Data d'iscrizione : 20.12.07

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

default Re: E adesso ho toccato veramente il fondo

Messaggio  mario il Mer Feb 18 2009, 22:45

Thomas ha scritto:
mario ha scritto:Oggi giornata di ricondizionamento strumenti, aperti lubrificati tolto cerchio e vetro per ripristinare il colore nero fumo di Londra..è un lavoraccio bisogna agire con estrema cautela basta un errore e va tutto in v...ca affraid

Lo fatto settimana scorsa!
Il mio fondo scala nero non è bellissimo, e non ho toccato la verniciatura per la paura di fare un pasticcio. Ma lostesso vanno molto meglio con il bordo verniciato e pulito internamente.

Che anno è la tua? Ha i bordi cromati o neri?


Ecco la prima fase, preparati per essere verniciati la foto non è buona perchè fatta con cellulare Rolling Eyes
avatar
mario

Numero di messaggi : 578
Localizzazione : Shetland
Data d'iscrizione : 20.12.07

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

default Re: E adesso ho toccato veramente il fondo

Messaggio  Thomas il Gio Feb 19 2009, 01:22

mario ha scritto:Ecco la prima fase, preparati per essere verniciati la foto non è buona perchè fatta con cellulare Rolling Eyes

Che lazzarone!! Non hai neanche smontati gli strumenti piccoli!! Shocked

Il mio è americano, con carburatori.

Ma sei già a un buon punto, arrivi in Franciacorta con la 6!
(io con l'Audi...)
avatar
Thomas

Numero di messaggi : 241
Età : 51
Localizzazione : Lago d'Iseo
Data d'iscrizione : 04.02.08

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

default Re: E adesso ho toccato veramente il fondo

Messaggio  mario il Gio Feb 19 2009, 21:45

...ma come lazzarone??? certo che prima sono stati smontati, il contachilometri azzerato e pulito dal grasso vecchio e indurito il contagiri ripulito, e anche i piccoli, fatto tutto. bounce
Franciacorta?? no io credo che fino all'autunno non sarà pronta, in Germania vengo con il TR3 Cool
avatar
mario

Numero di messaggi : 578
Localizzazione : Shetland
Data d'iscrizione : 20.12.07

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

default Re: E adesso ho toccato veramente il fondo

Messaggio  Thomas il Ven Feb 20 2009, 01:15

mario ha scritto:...ma come lazzarone??? certo che prima sono stati smontati, il contachilometri azzerato e pulito dal grasso vecchio e indurito il contagiri ripulito, e anche i piccoli, fatto tutto. bounce

scratch Sembra che quelli piccoli non sono smontati, solo mascherati per verniciare il bordo!
Ho visto male??? pale


mario ha scritto:Franciacorta?? no io credo che fino all'autunno non sarà pronta, in Germania vengo con il TR3 Cool

Giá smontato tutto, verniciato, manca poco! Dai, darti una mossa! Wink
avatar
Thomas

Numero di messaggi : 241
Età : 51
Localizzazione : Lago d'Iseo
Data d'iscrizione : 04.02.08

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

default Re: E adesso ho toccato veramente il fondo

Messaggio  mario il Ven Feb 20 2009, 22:54

Thomas ha scritto:
mario ha scritto:...ma come lazzarone??? certo che prima sono stati smontati, il contachilometri azzerato e pulito dal grasso vecchio e indurito il contagiri ripulito, e anche i piccoli, fatto tutto. bounce

scratch Sembra che quelli piccoli non sono smontati, solo mascherati per verniciare il bordo!
Ho visto male??? pale


mario ha scritto:Franciacorta?? no io credo che fino all'autunno non sarà pronta, in Germania vengo con il TR3 Cool

Giá smontato tutto, verniciato, manca poco! Dai, darti una mossa! Wink

Visto male, sì quelli piccoli erano già stati rimontati poi ho deciso di verniciare il bordo di quelli grandi perchè erano bruttini quindi bisognava verniciarli tutti e non avevo voglia di rismontare i piccoli, li ho fasciati e verniciati. geek

Datti una mossa, è una parola se penso di dovere rimontare l'impianto elettrico mi vien male poi ci sono gli interni, poi voglio revisionare il servofreno e l'alternatore, pulire il radiatore e mettere un bulbo per la ventola supplementare, poi, poi,poi,poi............ affraid poi c'è da lavorà come dicono a Roma drunken
avatar
mario

Numero di messaggi : 578
Localizzazione : Shetland
Data d'iscrizione : 20.12.07

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

default Re: E adesso ho toccato veramente il fondo

Messaggio  Thomas il Ven Feb 20 2009, 23:56

mario ha scritto:Datti una mossa, è una parola se penso di dovere rimontare l'impianto elettrico mi vien male poi ci sono gli interni, poi voglio revisionare il servofreno e l'alternatore, pulire il radiatore e mettere un bulbo per la ventola supplementare, poi, poi,poi,poi............ affraid poi c'è da lavorà come dicono a Roma drunken

Ma Mario, l'impianto elettrico sono 5 cavi in croce...

Una mattinata ed è fatto!

avatar
Thomas

Numero di messaggi : 241
Età : 51
Localizzazione : Lago d'Iseo
Data d'iscrizione : 04.02.08

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

default Re: E adesso ho toccato veramente il fondo

Messaggio  mario il Sab Feb 21 2009, 19:29

...si, si, sarà ma mi sa che ci vorrà un pò piu di una mattina Rolling Eyes

....oggi ho messo in prova gli strumenti sul legno che ho restaurato ti piace??? Basketball



avatar
mario

Numero di messaggi : 578
Localizzazione : Shetland
Data d'iscrizione : 20.12.07

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

default Re: E adesso ho toccato veramente il fondo

Messaggio  FEDERICO ZAFFALON il Lun Feb 23 2009, 16:30

BIANCO E' BELLO !!!! Twisted Evil

Mario, complimenti per il lavorone, anche degli strumenti. Verrà proprio bene.
avatar
FEDERICO ZAFFALON

Numero di messaggi : 80
Età : 60
Localizzazione : Roncadeshire
Data d'iscrizione : 08.01.08

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

default Re: E adesso ho toccato veramente il fondo

Messaggio  FEDERICO ZAFFALON il Lun Feb 23 2009, 16:35



RADIATORE ??? Mario hai parlato di radiatore ?? Ecco il mio appena sverniciato in attesa di completa revisione. Già che c'ero ho smontato anche la pompa dell'acqua e tutto il relativo supporto....

ORA HO UN GROSSO DUBBIO: rimonto la ventola meccanica originale opppure solo quella elettrica con radiatore del'olio ??

MAH ...... accetto consigli..........
avatar
FEDERICO ZAFFALON

Numero di messaggi : 80
Età : 60
Localizzazione : Roncadeshire
Data d'iscrizione : 08.01.08

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

default Re: E adesso ho toccato veramente il fondo

Messaggio  mario il Lun Feb 23 2009, 20:32

....è un bel dilemma, io per il momento monto la ventola supplementare con bulbo sul radiatore e con opzione anche comando manuale, come ho fatto sul trè, così mi sono sempre trovato bene, in quegl'anni io lo facevo su tutte le macchine, se funziona bene sul trè che è tutta ghisa dovrebbe funzionare, è comodo e se vedi una fila lo attacchi prima che cominci a salire la temperatura. Cool
P.S. ci mette un pò a caricare l'immagine ma hai visto com'è bello il cruscotto dopo la piallatura e il restauro?? era tutto crepato che faceva schifo, io credevo che si fosse rovinato il legno e invece erano gli strati di vernice che avevano tirato delle crepe. Cool
avatar
mario

Numero di messaggi : 578
Localizzazione : Shetland
Data d'iscrizione : 20.12.07

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

default Re: E adesso ho toccato veramente il fondo

Messaggio  FEDERICO ZAFFALON il Mer Feb 25 2009, 19:37

E' venuto veramente molto bene, è un lavoro che dovrò fare anch'io.... però il prossimo inverno, quando affronterò il restauro degli interni. scratch
Ho già visto che il copri cambio è tutto sbricciolato, il cruscotto ha due o tre crepe.... le alette parasole sembrano due guanti usati, i vetri laterali stentano un po' -soprattutto quello di dx- e l'imbottitura dei sedili sembra fatta di fogli di giornale....
Però il bello, se non fosse per tutti i soldi che se ne vanno, è questo..... riportare la macchina all'antico splendore. sunny sunny
avatar
FEDERICO ZAFFALON

Numero di messaggi : 80
Età : 60
Localizzazione : Roncadeshire
Data d'iscrizione : 08.01.08

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

default Re: E adesso ho toccato veramente il fondo

Messaggio  mario il Gio Feb 26 2009, 00:50

FEDERICO ZAFFALON ha scritto:E' venuto veramente molto bene, è un lavoro che dovrò fare anch'io.... però il prossimo inverno, quando affronterò il restauro degli interni. scratch
Ho già visto che il copri cambio è tutto sbricciolato, il cruscotto ha due o tre crepe.... le alette parasole sembrano due guanti usati, i vetri laterali stentano un po' -soprattutto quello di dx- e l'imbottitura dei sedili sembra fatta di fogli di giornale....
Però il bello, se non fosse per tutti i soldi che se ne vanno, è questo..... riportare la macchina all'antico splendore. sunny sunny

...eh...eh...venerdì vado da Franco a ritirare buona parte degli interni, pannelli baule, moquette,pannelli sportelli, cruscotto completo meno il legno,rasavetri, guarnizioni totali, selleria, ecc....eccc....eccc............sigh...sigh.......doppio sigh.........anzi.... urgh....... affraid affraid affraid affraid
avatar
mario

Numero di messaggi : 578
Localizzazione : Shetland
Data d'iscrizione : 20.12.07

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

default Re: E adesso ho toccato veramente il fondo

Messaggio  Thomas il Gio Feb 26 2009, 16:06

mario ha scritto:...si, si, sarà ma mi sa che ci vorrà un pò piu di una mattina Rolling Eyes

....oggi ho messo in prova gli strumenti sul legno che ho restaurato ti piace??? Basketball



Veramente bello, complimenti! cheers Hai ancora la scritta "hazard" e "brake", penso è scomparsa sulla mia ca. 25 anni fa.
Ma il contachilometri era sulla destra?? Non dovrebbe essere sinistra? study
avatar
Thomas

Numero di messaggi : 241
Età : 51
Localizzazione : Lago d'Iseo
Data d'iscrizione : 04.02.08

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

default Re: E adesso ho toccato veramente il fondo

Messaggio  Thomas il Gio Feb 26 2009, 16:12

mario ha scritto:. ci mette un pò a caricare l'immagine ma hai visto com'è bello il cruscotto dopo la piallatura e il restauro?? era tutto crepato che faceva schifo, io credevo che si fosse rovinato il legno e invece erano gli strati di vernice che avevano tirato delle crepe. Cool

Pensavo che la scritta è originale! Come hai fatto la scritta?? E' il font guisto?
avatar
Thomas

Numero di messaggi : 241
Età : 51
Localizzazione : Lago d'Iseo
Data d'iscrizione : 04.02.08

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

default Re: E adesso ho toccato veramente il fondo

Messaggio  mario il Gio Feb 26 2009, 18:35

...si, la scritta è ancora quella originale, è stata cartata con carta finissima per togliere la vernice superficiale, poi è stata coperta per salvarla, poi ho cartato un poco più in profondità per togliere tutto fino al legno e ridare il protettivo, c'è comunque un pò di diversità di spessore ma bisogna accontentarsi, l'alternativa era quella di spianare tutto perdendo la scritta per poi tovare le lettere e riataccare ma di solito i materiali delle lettere trasferibili non si legano bene con i protettivi che vai a spruzzare successivamente si possono raggrinzire e quindi ho cercato di salvare quella originale bounce
avatar
mario

Numero di messaggi : 578
Localizzazione : Shetland
Data d'iscrizione : 20.12.07

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

default Re: E adesso ho toccato veramente il fondo

Messaggio  mario il Gio Feb 26 2009, 18:38

Thomas ha scritto:
mario ha scritto:...si, si, sarà ma mi sa che ci vorrà un pò piu di una mattina Rolling Eyes

....oggi ho messo in prova gli strumenti sul legno che ho restaurato ti piace??? Basketball



Veramente bello, complimenti! cheers Hai ancora la scritta "hazard" e "brake", penso è scomparsa sulla mia ca. 25 anni fa.
Ma il contachilometri era sulla destra?? Non dovrebbe essere sinistra? study

nella mia ho trovato il contakilometri in quella posizione forse la tua era invertita perchè era all'estero ma anche sul catalogo Moss come puoi vedere è a desta

avatar
mario

Numero di messaggi : 578
Localizzazione : Shetland
Data d'iscrizione : 20.12.07

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

default Re: E adesso ho toccato veramente il fondo

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum